<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2252503878360774&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Come far sembrare una stanza più grande: i colori che danno profondità

Consigli pratici per la casa, Colori, Piccoli spazi

A chi non piacerebbe sapere come far sembrare una stanza più grande senza dover abbattere le pareti? Alcuni ambienti della casa, infatti, possono essere di dimensioni davvero ridotte con il rischio di far percepire lo spazio come opprimente e poco accogliente.

Per ovviare a questo problema, e far sembrare la stanza più grande di quanto in realtà non sia, puoi attuare piccoli stratagemmi in grado di ingannare il nostro occhio e dunque la nostra percezione.

In particolare, ecco come puoi far sembrare una stanza più ampia visivamente intervenendo solo su piccoli particolari:

  • utilizzare gli specchi in maniera strategica
  • inserire in maniera astuta mobili e arredi salvaspazio
  • installare un’adeguata illuminazione
  • optare per tende e tappeti tono su tono
  • scegliere in modo corretto e studiato l’applicazione dei colori sulle pareti e sul soffitto

Continua a leggere per scoprire in maniera approfondita come far sembrare una stanza più grande senza la necessità di lavori di esecuzione in casa, ma solo attraverso piccoli trucchi di opportune scelte di arredamento.

Specchio-per-far-sembrare-la-stanza-più-grande-

Photo credit: New eclectic home | M Y H 

9 ottime strategie per capire come fare sembrare una stanza più grande

Di seguito ti elenchiamo 9 modalità con cui puoi rendere più grande lo spazio che desideri.

Mettendo in pratica anche solo qualche punto noterai già un miglioramento all’interno dell’ambiente, ma seguendoli tutti il risultato sarà sorprendente!

1. Metti in ordine

Può sembrare banale ma non lo è: una stanza pulita e senza ingombri sembrerà subito più grande ed ariosa.

2. Gli specchi come illusione ottica

Gli specchi sono alleati preziosi che riflettono luce e parte della stanza, perciò le dimensioni appariranno raddoppiate, soprattutto se li collocherai posizionati l’uno davanti all’altro.

Che sia a parete o da appoggio a terra; uno molto grande o una composizione di specchi più piccoli, tutto ciò che devi fare è individuare una posizione “furba” che esalti le proprietà di questo elemento d’arredo, così da rendere più grande la stanza e moltiplicare il reale spazio a disposizione.

Ad esempio, un punto strategico spesso è situato vicino alla finestra, in modo tale da riflettere la luce naturale e la vista del paesaggio.

Gli specchi inoltre possono essere realizzati in molteplici forme, spezzando così le forme ordinarie e consuete delle stanze.

3. I mobili multifunzionali

Vuoi sapere come far sembrare più grande una stanza attraverso la scelta dei soli mobili? Sceglili con attenzione. Nello specifico opta per i mobili multifunzionali, ossia tutti quei complementi che svolgono più funzioni.

L’esempio più moderno è il letto contenitore, che ti consente di riporre scarpe, vestiti ed oggetti nell’alzata dal pavimento.

Altri modelli di mobili salvaspazio sono le cassapanche, i divani-letto, un tavolo allungabile, letti a castello, scrivanie a scomparsa, pareti attrezzate trasformabili…

I mobili sospesi e trasparenti sono maggiormente adatti ad un’atmosfera ariosa e leggera.

Anche il materiale ti aiuterà in questo: il legno è senz’altro adatto, ma non trascurare l’utilizzo di vetro e cristallo che, conferendo ai mobili un aspetto “trasparente”, contribuiscono a renderli meno ingombranti.

In particolare, riguardo ai mobili da inserire puoi ricordare due regole sempre valide:

  • opta per i mobili bassi. È tutta una questione di proporzioni: mobili bassi lasceranno più spazio sopra di loro e la stanza apparirà più grande.
  • meglio grandi mobili ma pochi, piuttosto che tanti piccoli. La percezione dell’ambiente è importante: una camera con meno mobili comunicherà più armonia e pulizia.

Con queste soluzioni, eviterai di inserire troppi mobili nella stanza e le dimensioni risulteranno più ampie ma, soprattutto, avrai a disposizione tanto spazio utile in più. Scarica la guida

Se applicati in combinazione, specie nella camera da letto, i colori caldi e freddi sono in grado di conferire una sensazione di stabilità ed armonia all’interno dell’ambiente. 

Il consiglio questa volta è quello di scegliere come dominante un colore caldo per poi abbinarci un tono freddo nell’arredo.  In questo modo otterrai una stanza accogliente ma equilibrata.

4. La carta da parati

Un altro modo per dilatare “psicologicamente” le dimensioni di una stanza è quello di utilizzare la carta da parati, soprattutto a strisce o con un effetto profondità.

Infatti, attraverso le strisce verticali darai uno slancio all’ambiente (che si “innalzerà”), mentre con quelle orizzontali la stanza apparirà più grande. Ovviamente per creare le strisce puoi anche utilizzare la pittura, se preferisci. Invece utilizzando la carta con effetto profondità ti basterà rivestire una sola parete per ottenere un risultato grandioso. 

5. Il pavimento senza fughe

Per far sembrare più grande la stanza il pavimento ha bisogno di continuità. Naturalmente, alcuni materiali riusciranno più di altri a creare questo effetto, grazie alla possibilità di assenza delle fughe, come:

  • il marmo;
  • il microcemento;
  • le resine;
  • il laminato;
  • il pvc;
  • il grés porcellanato.

6. L'illuminazione

Un altro elemento cruciale per dilatare visivamente gli spazi è la scelta di una adeguata illuminazione.

Inserisci punti luce di diverso tipo: piantane, appliques a parete, faretti orientabili… puntandoli verso gli angoli più bui, così da trasformarlo in un nuovo punto luce che renderà più arioso e più accogliente l’ambiente. Evita invece lampadari molto grandi, specie se i tuoi soffitti sono piuttosto bassi o non troppo alti.

7. Le tende chiare e leggere 

La maggior parte delle volte si pensa che le tende contribuiscano a rendere visivamente più piccolo il locale. Può essere vero, tuttavia non occorre dover rinunciare al loro utilizzo, infatti è sufficiente farne un uso specifico e studiato.

Prima di tutto fai attenzione al materiale: non deve essere né troppo pesante né di un colore scuro. Preferisci anzi tessuti chiari, in bianco o beige, e leggeri, come il lino o il cotone.

Se il soffitto della tua stanza è piuttosto basso puoi farlo sembrare più alto inserendo una tenda a tutta altezza, e allungando il bastone di sostegno apparirà anche più larga.

È tutto un gioco di percezioni.

Tende chiare e leggere

Photo credit:  Kimmy Hogan 

8. Lo stile minimal

Lo stile minimal è il più essenziale e semplice che esista. La sua filosofia di base infatti si può riassumere con “inserisci “solo ciò che conta”. Eliminando tutto il superfluo, infatti, la stanza assume una dimensioni nuova, più ampia e pulita.  

Colloca quindi pochi arredi, tutti in armonia e perfettamente in ordine.

9. Il colore che ingrandisce

Eccoci all’ultimo punto della lista, ma non certo per importanza. Vi sono alcuni colori in grado di ampliare illusionisticamente l’ambiente.

Primo tra tutti il bianco, soprattutto per quanto riguarda le pareti. Ma puoi valutare anche altre tonalità come il beige, il tortora, il panna… 

In particolare, per una stanza piuttosto piccola, non scegliere colori scuri e tonalità cupe in quanto essi assorbono la luce e “rimpiccioliscono” l’ambiente, rendendo gli spazi più bui e poco luminosi.

Il consiglio è quello di optare perlopiù sui colori chiari e brillanti come le tonalità dei crema (per i colori caldi) e dei ghiaccio (per quelli freddi).

Grazie alle loro proprietà rilassanti, in camera da letto puoi optare per un verde delicato o un azzurro soft, in grado di ingrandire percettivamente l’ampiezza dello spazio.

Tuttavia, se proprio non riesci a fare a meno di un colore audace e piuttosto scuro, utilizzalo solo per i dettagli, ad esempio realizzando una fascia orizzontale, che contribuirà all’effetto “dilatazione” degli spazi.

Se invece desideri conferire profondità alla stanza, allora dovrai applicare colori più chiari per le pareti laterali mentre preferire tinte più scure per le mura di fronte e alle spalle.

È importante che anche gli arredi siano di tonalità chiare come il bianco, l’avorio, il grigio, il beige e tutte le tonalità pastello.

I mobili e le pareti non dovrebbero essere dello stesso colore, così da dare un po’ di brio all’ambiente.

Alcune regole interessanti per applicare il colore e ingrandire visivamente l'ambiente

Ecco come puoi creare effetti ottici per far sembrare una stanza più grande grazie ai colori:

  • Se dipingi il soffitto di una stanza con una tinta scura l’ambiente sembrerà più basso rispetto al medesimo spazio dipinto con una tinta chiara: l’effetto ottico è quello di “schiacciare” la stanza. Il nostro occhio, infatti, inganna il cervello facendogli percepire immagini che differiscono dalla realtà oggettiva.

    Allo stesso modo, se il soffitto possiede lo stesso colore delle pareti la stanza sembrerà più bassa.

    L’ideale per aumentare la percezione visiva dell’altezza di una stanza è pitturare il soffitto di colore bianco, o comunque con tonalità più chiare rispetto alle pareti. Così facendo si rifletterà la luce ingannando l’occhio, il quale percepirà una dimensione maggiore. 
  • Generalmente si applica lo stesso colore del soffitto in continuità sulle pareti creando una striscia di 10-15 cm. Questa strategia non solo varia la profondità della stanza, ma aiuta anche a non far notare eventuali irregolarità delle pareti. 

    In caso di soffitti molto bassi, al contrario, dovresti tinteggiare sul soffitto un bordo di 10 cm con lo stesso colore delle pareti: contribuirà moltissimo all’illusione ottica di “slanciare” la stanza. 
  • Se la tua stanza è dalla forma irregolare non pitturarla tutta dello stesso colore! Questo contribuirà a far notare i difetti dello spazio.
    Al contrario, proprio sulla parete anomala dovresti giocare con i colori a contrasto rispetto alle altre mura, riproponendo poi lo stesso colore in qualche dettaglio o elemento d’arredo.

Scarica la guida



Consigli Utili: Sfrutta la cromoterapia in camera da letto, scopri come scegliere i colori più adatti



 

    

@mipiacemolto.it

Notizie da Facebook